Noi di My Genomics per offrirti una consulenza valida ed esplicativa, ci siamo appoggiati a una serie di medici di diversi settori che ti accompagneranno durante l'assistenza. 

Qui puoi trovare l'elenco dei nostri professionisti diviso per categorie:



ONCOLOGI

fototessera_100x100.jpg?v=1572860126


   DOTTORE IVANO SCHITO | Oncologo | Immunoematologo

     328 973 7692 | 342 078 4310 | ivanoschito@gmail.com |      

     facebook.com/ivano.schito | facebook.com/lecce.nelmondo




Oncologo e immunoematologo, lavora dal 2001 presso l’Ospedale Spoke di Castrovillari dell’ASP di Cosenza. Si Occupa di Oncologia Medica Generale con particolare attenzione ai maggiori tumori dell’apparato digerente, prostata, mammella e polmone. La sua particolare attitudine è quella di trattare il paziente oncologico in modo olistico ed integrato, specie nelle fasi avanzate della malattia neoplastica. Per tale motivo ha maturato esperienze e rivolge la sua attenzione alla Nutrizione in Oncologia, Ipertermia Capacitiva, Genetica Oncologica e Terapia del dolore, dopo formazione con appositi Master e Corsi di Perfezionamento. Per meglio comprendere le nuove tecniche diagnostiche e terapeutiche in Oncologia attualmente sta approfondendo i temi sulla ricerca della Biopsia Liquida. Ha pubblicato diversi articoli scientifici su riviste internazionali e nazionali e ha presentato come relatore a  numerosi convegni ed è Autore di Volumi sul tema del fine vita, del dolore e della sofferenza.




NUTRIZIONISTI



fototessera_100x100.jpg?v=1572860126


   DOTTORESSA CINZIA RIBECA | PhD | Biologa Nutrizionista

     Via Voltattorni, 121 | 63074 | San Benedetto del Tronto (AP) 

     333 930 29205 | ciri677@gmail.com | facebook.com/Cinzia.Ribeca.nutrizionista





Biologa Nutrizionista con base molecolare, ha inizialmente lavorato in patologia umana presso l’Università di Bologna dove si è occupata di genetica e malattie, successivamente presso l’università di Padova e l’università di Davis in California, come dottoranda prima e ricercatrice poi. Si è dedicata al miglioramento genetico degli animali da produzione occupandosi quindi di alimenti e genetica.

Ha pubblicato diversi articoli scientifici su rivista internazionale e ha presentato come relatrice a convegni nazionali ed internazionali. Per ampliare le sue conoscenze ha inoltre seguito il master di secondo livello “Nutrizione Personalizzata: basi molecolari e genetiche” presso l’università di Tor Vergata.

Crede fermamente che le conoscenze genetiche e genomiche siano la base di partenza per comprendere quello che molto probabilmente è il vero regolatore genetico: l’epigenetica.

Risulta ormai chiaro che gli alimenti sono in grado di interagire epigeneticamente sul nostro genoma, ne consegue che conoscendo la nostra genetica potremo scegliere l’alimentazione che meglio influenza epigeneticamente la nostra salute.

La ricerca deve ancora lavorare molto in questo settore ma quello che abbiamo raggiunto ci permette ad oggi di usare queste informazioni per migliorare lo stato di salute e prevenire le patologie attraverso un’alimentazione personalizzata.




PERSONAL TRAINER



fototessera_100x100.jpg?v=1572860126


   DOTTORE RICCARDO MARINI | Personal Trainer

     347 679 1213 | www.thetotaltraining.com | info@thetotaltraining.com

     facebook.com/rmarini74 





Nato a Osimo (AN) il 24 Novembre del 1974 e vive a Cesenatico (FC), è fondatore della società e progetto The Total Training S.r.l., laureato in Scienze Motorie, professore a contratto presso l’ università di Urbino, coach sportivo professionista, certificato presso “American Council of Exercise, International Sport Science Association ed European Register of Exercise Professionals”.

Ha competenze e conoscenze internazionali sulla figura professionale del Coach e Personal Trainer con un’esperienza approfondita di tutte le attività e business collegati.

Ha coordinato e gestito grandi eventi sportivi nazionali ed internazionali e progetti particolari come “Gym Manager” presso Olimpiadi Beijing 2008 e London 2012.

Collabora con marchi ed aziende di riferimento del mondo sport e benessere; ha allenato e preparato atleti professionisti di diversi sport: volley, beach volley, golf, tennis, ciclismo, calcio, triathlon.

Persona cordiale ed entusiasta, consapevole che il lavoro di gruppo, coerente, costante, programmato, motivato e trasparente porta sempre al raggiungimento degli obiettivi.

Costantemente stimolato da nuove sfide dove si integrano lo studio, nuove conoscenze, creatività, applicazioni pratiche e valorizzazione delle persone.

La mia attività professionale si integra anche con la sua passione per lo sport che lo ha portato negli ultimi anni a partecipare ed essere finisher di gare:

  • Più di 13 Maratone: New York, Londra, Roma, Venezia, Rotterdam ecc…
  • Ironman Zurigo - Triathlon
  • Nove Colli e Dolomites Marathon – Ciclismo
  • Marathon des Sables, Lavaredo Ultra Trail, Ultra Trail Mont Blanc - Trail

Il suo motto: “Non meravigliarti se il viaggio è lungo perché per i grandi fini il lungo giro è necessario”  Platone.



CARDIOLOGI

fototessera_100x100.jpg?v=1572860126


   PROFESSORE FRANCESCO GIALLAURIA | Cardiologo 

     089 9956611 | 347 564 7114 | giallauriafrancesco@gmail.com |      

     https://www.docenti.unina.it/#!/professor/4652414e4

34553434f4749414c4c4155524941474c4c464e4337

364d3033443730384f/riferimenti




Il professore Giallauria ha svolto attività di ricerca sui rapporti tra demineralizzazione ossea e calcificazione vascolare, alla base dell'aumentata rigidità arteriosa. Inoltre ha approfondito il ruolo della vitamina D nella relazione tra demineralizzazione ossea e aumento della rigidità arteriosa. Di rilievo l'attività di ricerca sui polimorfismi genici coinvolti nell'insufficienza renale e nelle patologie cardiovascolari svolte analizzando dati del Baltimore Longitudinal Study of Aging, con pubblicazioni su riviste a elevato impact factor. 

Dal 2011 collabora con la University of New England. L'attività di ricerca è incentrata sulle diverse modalità di training nello scompenso cardiaco, sul ruolo del training fisico come modulatore di peptidi natriuretici nei pazienti con scompenso cardiaco, e sugli effetti del training fisico nello scompenso cardiaco a frazione di eiezione preservata (HFpEF). Infine l'attività di ricerca è incentrata nello studio della fragilità e malattie cardiovascolari, sul ruolo del training fisico nel contrasto alla fragilità e sulla determinazione del modello di assistenza globale più adeguato al paziente fragile con comorbidità cardiovascolare e/o oncologica in Cardiologia Riabilitativa.

È inoltre membro del GICR (Gruppo Italiano di Cardiologia Riabilitativa), dell'AMNCO (Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri), dell'EACPR (European Association for Cardiovascular Prevention and Rehabilitation), e ha fatto parte dell'HFA (Heart Failure Association).







PRENOTA UN CONSULTO CLICCANDO QUI