Il Next Generation Sequencing (NGS) o sequenziamento di nuova generazione è un termine con cui si indicano tutte le nuove tecnologie di sequenziamento degli acidi nucleici che permettono di sequenziare, in parallelo, milioni di frammenti di DNA.

NGS è un sequenziamento "da estensione", ovvero il procedimento si basa sulla creazione di un nuovo filamento di DNA infatti la si sfrutta una polimerasi che partendo da un singolo filamento primer, aggiunge nucleotidi alla catena nascente.

I nucleotidi sono marcati e vengono riconosciuti e registrati in tempo reale.

Il metodo di lettura e il tipo di marcatura possono essere vari: ci può essere una lettura di fluorescenza per nucleotidi fluorescenti, una lettura del pH di soluzione per utilizzo di nucleotidi che variano tale parametro e via dicendo.

Per semplificare potremmo dire che per effettuare questo sequenziamento, gli ste essenziali sono:

  1. Estrazione del DNA;
  2. Frammentazione in segmenti della dimensione adatta alla nostra tecnica e al nostro macchinario (I frammenti subiscono alcune modifiche per poter essere utilizzati dagli enzimi);
  3. Amplificazione del materiale genetico con PCR;
  4. Sequenziamento vero e proprio con tecniche di NGS.

Il grande vantaggio di queste tecniche, risiede nel fatto che lavorando in parallelo e in tempo reale è possibile analizzare anche interi genomi in sole poche settimane.